Profumo uomo: come scegliere la fragranza da regalare

Quando arriva il periodo delle feste natalizie arriva anche il momento dei dubbi su cosa regalare, qualcosa che non sia scontato né impersonale. Insomma la solita situazione che si ripete anche ai compleanni e alle altre feste comandate. Il profumo per l’uomo è uno di quei regali che non soltanto è sempre apprezzato, ma se si sceglie la nota aromatica giusta sarà anche molto utilizzato. Come scegliere la fragranza da regalare?

La prima cosa da sapere quando ci avviciniamo alla vetrina dei profumi è che bisogna ricordare che stiamo facendo un regalo personale, quindi è necessario conoscere bene la persona che lo utilizzerà perché non tutte le profumazioni si legano perfettamente a tutti. Ogni personalità così come ogni tipo di pelle, infatti, ha la sua fragranza che riesce a esaltarne le caratteristiche. Non è un segreto che le note aromatiche siano l’elemento che naturalmente esprimano quello che si nasconde dietro agli abiti che si decide di indossare.

profumo uomoSe si regala un profumo uomo, come per ogni altro oggetto si deve conoscere bene il motivo per cui si regala, mai farlo perché non ci viene in mente altro e cadere così nella totale banalità. Ogni profumo deve essere qualcosa a cui si pensa per esaltare chi lo riceverà e per raccontare la sua storia. Da non dimenticare poi quanto un profumo abbia la capacità di essere sensuale, accattivante, misterioso come una seconda pelle da portare sempre con sé.

I migliori profumi da regalare sono quelli che parlano della persona, proprio come un abito che cade alla perfezione, senza grinze o angoli sgualciti, un abito che non ha bisogno di ritocchi perché è perfetto così com’è. In commercio sono presenti moltissimi brand, da quelli storici che non passano mai di moda a quelli più nuovi che non per questo sono meno interessanti. Brand che nei loro cataloghi propongono profumazioni diverse per ogni gusto, personalità e occasione, così come diverse tipologie che vanno dal profumo di nicchia a quello più classico, dall’eau de toilette all’eau de parfum, insomma la varietà non è certo l’elemento che manca.

Per non rischiare si potrebbe regalare un profumo uomo che sicuramente ci farà avere successo perché sappiamo già che è la fragranza utilizzata da sempre, ma per rompere un po’ gli schemi abituali – che non fa mai male! – è piacevole cimentarsi nella prova dell’olfatto cercando di capire quale sia davvero la nota giusta e perfetta per un regalo così personale che possa non essere messo nel cassetto come tutti i regali cliché che vengono proposti a Natale.

Per sapere quindi come scegliere la fragranza giusta dovremmo conoscere la personalità di chi lo riceverà, se è sua abitudine indossarlo ogni giorno, come sono la sua personalità e il suo temperamento, soltanto avendo le risposte giuste a queste domande saremo certi di aver pensato a un regalo gradito e, soprattutto, davvero utile. Il rischio di sbagliare c’è anche in questo caso, esattamente come accade per ogni regalo, ma se fatto con il cuore sarà sempre apprezzato anche se magari non così tanto indovinato.

Leave a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi